OPERAZIONE GOLGOTHA II-italian shake-

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

OPERAZIONE GOLGOTHA II-italian shake-

Messaggio  elvis il Sab Giu 11, 2016 1:39 pm

Un saluto a tutte le Asd,
come era già stato presentato nella riunione di Comitato di febbraio, il Co.Re.Vet ha confermato il proprio impegno nel circuito Italian Shake per l’anno in corso.
Le Associazioni S.a. Teschi sat e Omega Team di Vicenza, in continuità  con l’impegno profuso nel 2014 per Operazione Golgotha, hanno confermato per il primo week end di ottobre, la data per la realizzazione del secondo capitolo di una gara che in Italia è già diventata un icona e un simbolo del soft air del Triveneto.
Anche per questa edizione appare chiaro che per offrire il miglior prodotto possibile ai top team italiani, che hanno già confermato la loro presenza, si richiede un aiuto e un contributo a tutto il Comitato.
Nel percorrere un sentiero comune talvolta capitano occasioni uniche per sentirsi parte di un vero e grande successo, per vivere delle esperienze che rimarranno indelebili, a fondamenta del nostro nome e del nostro orgoglio: questa sen’altro è una di quelle.
Offrire il proprio contributo ad un evento di questa portata significa di certo assumersi delle responsabilità notevoli, ma offre a ciascuno l’opportunità di lavorare fianco a fianco coi propri compagni e con dei colleghi altrettanto motivati, scoprendo a fondo le dinamiche che stanno alla base dell’organizzazione e conservando un’esperienza che andrà ad incrementare il bagaglio di ognuno di noi per le future prove che andremo ad affrontare.
In quest’ottica, la regia della manifestazione, sta puntando a lasciare autonomia e spazio a ciascuno degli aderenti, permettendo la più assoluta libertà nella gestione dei singoli obj, sia dal punto di vista della loro creazione che sotto l’aspetto gestionale del personale giocante e arbitrante.
Va tenuto a mente che da quest’anno l’arbitraggio nel circuito Italian Shake avrà valenza ufficiale nel ruolino di servizio di ogni singolo arbitro abilitato, offrendo l’occasione di cimentarsi con un compito certamente arduo, ma estremamente qualificante agli occhi di tutta la Federazione.
La manifestazione avrà luogo, come detto, il 30 settembre e 1 e 2 ottobre 2016, in località Lavarone ( TN ), nello stesso campo dove avete giocato la seconda tappa del campionato, opportunamente ampliato e rivisto.
Il torneo si svilupperà su una durata di 33 ore, con inizio previsto per la mezzanotte di venerdì e la conclusione alle ore nove (09:00) di domenica mattina, con pranzo e premiazioni a seguire.
A coloro che aderiranno si richiede quindi un impegno previsto dal venerdì mattina, per allestimento e preparazione fino alla domenica a pranzo, per raccogliere il plauso che tutti meriteranno.
Durante la gara non tutti gli obj’s saranno sempre aperti, infatti si sta provvedendo ad individuarne alcuni con finestre pre indicate per offrire una pianificazione più varia ai partecipanti.
Appare chiaro che nell’ottica dell’ideale per ogni obj, sia esso sempre aperto, o montante e smontate in più fasi, si dovrà prevedere un autonomia nel personale giocante e arbitrante utile a garantire dei ricambi e dei riposi, quindi circa 7/8 giocatori e almeno 2 arbitri.
Con modalità da definire sarà possibile allestire quello che nella scenografia sarà un accampamento nemico nei pressi degli obj’s, per permettere a ciascuna squadra di darsi il cambio e di avere un appoggio logistico per i materiali personali e scenografici.
Tanti più saranno gli aderenti di una stessa Asd, tanti più obj’s potrà gestire in autonomia anche sotto l’aspetto della scenografia, infatti, tenendo sempre presente la storia scelta per la gara, ogni Asd potrà contribuire all’allestimento delle scenografie con ogni oggetto o simulacro già realizzato.
Naturalmente la regia di questa manifestazione, nelle persone delle due Asd che stanno organizzando la storia e la logistica dell’Operazione, saranno sempre a disposizione per curare insieme a voi ogni fase del lavoro e con la massima disponibilità volta a risolvere ogni problema e guidarvi passo passo per costruire insieme il miglior risultato.
In conclusione mi auguro che l’idea possa incontrare il Vostro favore e che l’entusiasmo che parte da Omega e Teschi possa raggiungervi e guidarvi in direzione di Operazione Golgotha II.
Per le adesioni vi invito a scrivere direttamente a Cristian, indicando:
1. Quanti operatori stimate di avere
2. Quanti obj’s vorreste allestire
3. Il materiale che avreste già a disposizione

Cristian Dalle Nogare: crvenetotr@figt.it

Grazie a tutti per l’attenzione e un grande saluto

elvis

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 08.04.10
Età : 30
Località : Vicenza

Vedere il profilo dell'utente http://www.teschi.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum